21 ottobre 2016

Parchi giochi inclusivi, un convegno a Grado

Sicure, stimolanti e inclusive. Così dovrebbero essere le aree verdi attrezzate, a cui l’Associazione italiana dei direttori e tecnici dei pubblici giardini dedica uno specifico convegno in programma venerdì 18 novembre dalle ore 9.00 a Grado, comune turistico sull’Adriatico in provincia di Gorizia, presso il Grand Hotel Astoria (largo San Grisogono 3). Iscrizioni entro l’11 novembre.


L’appuntamento, patrocinato da Cerpa Italia onlus insieme alla Regione Friuli Venezia Giulia, al Comune di Grado e all’Ordine regionale dei dottori agronomi e dei dottori forestali, sarà l’occasione per discutere e presentare idee, progetti, tendenze e novità normative per rendere accessibili le aree verdi attrezzate e i parchi giochi.

Cinque gli interventi in programma nel corso della giornata. Il primo, a cura di Stefano Oliboni, specialista nella gestione di verde pubblico, è sull’esperienza di Verona nella realizzazione di parchi giochi che favoriscano l’inclusione sociale. A seguire Ernesto Collino, esperto in certificazione delle aree di gioco, parlerà delle nuove normative sui requisiti di sicurezza dei parchi gioco.

Alle ore 11.35 è la volta di Claudia Protti del blog Parchi per tutti, che al nome del Cerpa farà un intervento sui parchi giochi accessibili, presentando alcune buone pratiche realizzate in Italia.

Notizia integrale qui: http://www.cerpa.org/index.html?pg=28&id=724

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi per tutti
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com