22 maggio 2016

Nichelino - “UN PARCO GIOCHI PER TUTTI”

Giardini di via Galimberti, Nichelino (TO) Si terrà il 28 maggio, alle ore 17.00, nei giardini di via Galimberti, l'inaugurazione de “Un parco giochi per tutti”, un progetto realizzato dall'Associazione AltroDomani Onlus, in collaborazione con la Città di Nichelino e il sostegno del Gruppo Unicredit. Si tratta di un percorso iniziato nel 2013 con lo scopo di creare un'area giochi accessibile a tutti i bambini, anche quelli affetti da difficoltà motorie "Successivamente, con il nostro sogno – spiega il presidente di AltroDomani, Francesco Ieva – abbiamo partecipato a un bando organizzato dal Gruppo Unicredit, ottenendo un contributo di 7.000 euro e raccogliendo, attraverso diverse iniziative, altri 3.000 euro in donazioni". In questo modo, l'Associazione è stata in grado di stanziare la prima tranche per l'acquisto dei giochi. "Una spesa finale - aggiunge Ieva - che ammonta a circa 20.000 euro ma che, alla fine, siamo riusciti a raggiungere grazie all'impegno e alla solidarietà di tanti nichelinesi, enti e singoli cittadini”. Nel frattempo, la Città di Nichelino, che ha patrocinato e appoggiato il progetto, si è impegnata a sostenere i costi e le operazioni di pavimentazione dell'area, della posa dei giochi e della relativa messa in sicurezza, per una spesa complessiva di circa 10.000 euro. "Si tratta - spiega il Commissario Straordinario della Città di Nichelino, Enrico Ricci - di un'iniziativa di alto valore sociale e inclusivo. Un progetto che favorisce l'interazione tra bambini e che porterà sicuramente tanti sorrisi in più e momenti di svago anche ai ragazzi con difficoltà”. Nel dettaglio sono stati installati un'altalena con poltrona e relativo sistema di sicurezza, una bicicletta accessibile e un pannello a onde sensoriali. Inoltre, l'area formerà - insieme alle altre strutture ludiche presenti - un grande e unico “parco giochi per tutti”. L'associazione AltroDomani – nata a Nichelino ma ormai presente su buona parte del territorio nazionale – in questi quattro anni ha raccolto e stanziato circa 60.000 euro per numerosi progetti e ha in cantiere altre azioni di sensibilizzazione e di raccolta fondi per appoggiare la ricerca scientifica, il sostegno e l'integrazione a favore di ragazzi affetti da diverse patologie. Conclude Ieva: “Per noi è una grande soddisfazione essere stati promotori di questo progetto sociale. Scopo del parco è favorire l’integrazione tra i bambini e valorizzare le diversità come condizione naturale di vita. Il progetto è teso anche a sensibilizzare le amministrazioni a porre maggiore attenzione sia nella tematica sia nell’acquisto di giochi che siano maggiormente accessibili. Auspichiamo anche che si giunga a definire una quota minima di giochi accessibili in caso di ristrutturazioni e nuove realizzazioni”.
Per maggiori informazioni su AltroDomani e sul progetto “UN PARCO GIOCHI PER TUTTI” consultare il sito www.altrodomani.it.

AltroDomani Onlus è un'Associazione nata da genitori di ragazzi affetti da Malattie NeuroMuscolari (MNM).
In collaborazione con le associazioni e le strutture locali si impegna riguardo agli aspetti dell’assistenza, del sostegno alla ricerca e della piena integrazione delle persone con disabilità. Grazie alla generosità di tutti i suoi associati e dei sostenitori, l’Associazione ha avuto molteplici occasioni per contribuire concretamente a migliorare le condizioni delle persone colpite da queste patologie e delle loro famiglie.
Le malattie neuromuscolari (MNM), o altrimenti definite miopatie, sono quelle patologie che colpiscono l’unità motoria, la quale è il sistema che parte dal midollo spinale e arriva fino alle fibre muscolari, portando le informazioni che permettono il movimento. Queste patologie riguardano molte malattie genetiche rare e degenerative, ossia in continuo peggioramento, la maggior parte delle quali gravemente invalidanti fin dalla tenera età: alcuni esempi sono distrofie muscolari, atrofie muscolari spinali (Sma), malattie metaboliche e miopatie varie.

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi per tutti
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com