22 aprile 2016

Cisano Bergamasco: altalena per carrozzine

Benedetta ha quasi 13 anni, vive a Cisano Bergamasco e soffre di una tetraparesi spastica che le impedisce di parlare, sentire, vedere e deambulare e che la costringe a stare su una carrozzina.
Mamma Silvia nel 2010 ha fondato l'associazione “Insieme per Benedetta”, riconosciuta Onlus nell’estate dello scorso anno, che si propone di aiutare non solo la sua piccola ma anche tutte quelle famiglie con figli disabili o affetti da gravi patologie.
Nell’estate del 2015 l’associazione ha avviato i primi contatti con l’amministrazione comunale per la realizzazione di un’altalena per disabili nel parco giochi di via Dorando Pietri a Cisano che verrà inaugurata l'8 maggio, proprio al centro di tutti gli altri giochi.: “L’idea ci è stata presentata da Insieme per Benedetta che ha acquistato e donato l’altalena – conferma il sindaco Andrea Previtali – A quel punto a noi non restava che trovare la collocazione più adatta e posizionarla in mezzo agli altri giochi, al centro del parco. Un modo per dimostrare come la diversità non sia un ostacolo”.
Per leggere la notizia clicca qui: http://www.bergamonews.it/2016/04/22/tra-i-giochi-di-cisano-laltalena-per-bimbi-disabili-grazie-agli-amici-di-benedetta/221740/

Dopo l'altalena speriamo vivamente che vengano installati anche altri giochi che permettano a tutti i bambini di giocare insieme, interagire, conoscersi, fare amicizia e scoprire che la disabilità non fa paura, è solo qualcosa che complica un pochino la vita ma la voglia di giocare appartiene a tutti i bambini!

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com