20 dicembre 2015

Pontedera riqualificazione parchi

PONTEDERA, (Pisa). Eliminare le barriere architettoniche in tutto il territorio comunale. È l'intenzione dell'amministrazione guidata dal sindaco Simone Millozzi.
Il 2016 sarà l'anno dei parchi pubblici, che si apprestano a diventare accessibili e fruibili dai cittadini diversamente abili. Il primo giardino della città a essere interessato dagli interventi sarà il parco Bella di Mai, in pieno centro, compreso tra via Mazzini e la Toscoromagnola. Per eliminare le barriere architettoniche sono stati stanziati 74mila euro. I lavori dunque riguarderanno tutte le vie d'accesso al parco e le attrazioni per bambini: a quelle già esistenti ne verranno aggiunte altre utilizzabili da ogni tipo di utenza. Le novità riguarderanno anche gli spazi verdi del "Bella di Mai", che saranno sottoposti a una manutenzione straordinaria da parte degli operai comunali.

Per leggere la notizia clicca qui: http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com