2 giugno 2015

KOMPAN

Kompan nacque più di 40 anni fa, dall’osservazione del suo artista/fondatore Tom Lindhardt di come i bambini usavano le sue sculture. Sappiamo che un parco giochi è sempre di più che di una semplice area giochi: quando progettati per promuovere la crescita, i parchi possono migliorare in modo determinante la salute dei bambini, il loro apprendimento e la loro interazione sociale. PER ESSERE DIVERTENTE IL GIOCO DEVE ESSERE INCLUSIVO!
MSC6418 - PALAZZO/FORTE + PONTE, RETE & TORRI
Progettiamo la maggior parte delle nostre attrezzature per essere usate universalmente e creare attività che siano attraenti per TUTTI i BAMBINI. Si può cosi trovare in ogni parco Kompan, (o quasi), nel mondo, la filosofia del gioco per tutti, dove chiunque possa realizzare il proprio diritto al gioco e sviluppare l’interazione sociale. Qui si può scaricare la dispensa GIOCO PER TUTTI: KOMPAN - Gioco per tutti.


Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com