19 maggio 2015

Rieti: parco nella città amica dei bambini?

“SGUARDI DIVERSI”: IL LIBRO DEL REATINO CIANCARELLI SOSTIENE I MINORI IN DIFFICOLTÀ
(di Sabrina Vecchi) Cos’è uno sguardo diverso? Un modo alternativo di pensare e di vivere? Stefano Ciancarelli, 48 anni, reatino da lungo tempo attivo nell’ambito artistico, editoriale e sociale, ce lo chiede e se lo chiede nel suo libro “Sguardi diversi”. A giugno il volume verrà presentato a Sora. "Sguardi diversi” sostiene progetti volti a favore di minori in difficoltà a cui devolve gran parte parte dei proventi editoriali.
Stefano Ciancarelli auspicherebbe che il progetto, promosso a Sora dall’associazione “Proviamoci un po'”, e di prossima realizzazione in altri Comuni, venisse valutato anche a Rieti
L’idea è quella di un parco giochi per l’infanzia di tipo “inclusivo”, ovvero accessibile a tutti i bambini, inclusi quelli colpiti da disabilità.
Per leggere la notizia clicca qui: http://www.rietilife.it/2015/05/19/sguardi-diversi

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com