10 maggio 2015

Modena: 3 aree su 129 con giochi anche per bambini con disabilità

Modena. Delle 129 zone gioco per bambini in parchi e aree verdi solo tre offrono giochi specifici per bambini con disabilità. Una quarta, al parco Ferrari, sarà pronta in estate.
L’assessore Guerzoni ha risposto a un’interrogazione del M5S. Sono 811, suddivisi in 129 aree dedicate, i giochi per bambini nei parchi e nelle aree verdi Peep cittadine. Le aree gioco sono equamente distribuite in tutti i Quartieri e nelle frazioni. In tre di queste, nei parchi XXII Aprile e Sandro Pertini e al Peep Anesino, ci sono strutture con caratteristiche tecniche specifiche, adatte anche ai bambini con disabilità, mentre una quarta sarà realizzata entro la fine dell’estate al parco Ferrari grazie a una collaborazione tra il Comune e la società farmaceutica Genzyme-Sanofi.
“i numeri ci dicono che c’è ancora molto lavoro da fare per raggiungere l’obiettivo di una maggiore condivisione anche per i bambini con disabilità”.
Per leggere la notizia clicca qui: http://www.comune.modena.it/salastampa/ oppure qui: http://www.adnkronos.com/fatti/pa-informa/sociale

Per gli amici di Modena: se qualcuno passeggiando nei parchi XXII Aprile, Sandro Pertini e al Peep Anesino avesse voglia di scattare qualche foto dei giochi adatti anche a bambini con disabilità e inviarcela... Siamo curiose, vorremo capire quanto sono accessibili e fruibili questi giochi. Naturalmente pubblicheremo le foto che ci invierete sul blog e sulla pagina facebook e aggiungeremo i nomi dei parchi al nostro elenco di aree gioco inclusive. Grazie!

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com