4 ottobre 2014

Pontedera progetto per accessibilità

Pontedera, 1 ottobre 2014, progetti per una città senza barriere architettoniche. I lavori garantiranno di avere una città più accessibile per tutti a seconda delle diverse abilità. «Quello che presentiamo oggi — apre Millozzi — è il progetto definitivo, a cui seguirà il progetto esecutivo e la gara d’appalto, per l’abbattimento delle barriere architettoniche, il Peba».
Il comune investirà 390 mila euro per alcuni importanti lavori che riguarderanno nel dettaglio il rifacimento dei marciapiedi, verranno ampliati e muniti di discese per consentire il passaggio delle sedie a rotelle, il rifacimento della segnaletica verticale e orizzontale e l’asportazione di pavimentazioni bituminose. Nel progetto rientrano anche i lavori nei giardini Bella di Mai in centro e di via Nenni nel quartiere Oltrera per renderli accessibili a tutti a seconda delle diverse abilità...
Per leggere la notizia clicca qui: http://www.lanazione.it/pontedera

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com