23 settembre 2014

Passeggiata in moto per racconta fondi per altalene disabili

"Valconca: domenica 28 settembre il Lions e Leo Club Valle del Conca organizzano una moto-passeggiata aperta anche alle auto d’epoca. Un evento che coniuga il piacere dello stare assieme alla valorizzazione territoriale e la solidarietà.
L’iniziativa è organizzata per sensibilizzare la popolazione all’attenzione verso la disabilità. L’intero ricavato sarà utilizzato per l'acquisto di tre altalene per bimbi costretti all’utilizzo della sedia a rotelle".
Per leggere la notizia clicca qui: http://www.altarimini.it/News70924-motopasseggiata-in-valconca-ricavato-per-3-altalene-ad-hoc-per-bimbi-disabili.php
Bella iniziativa anche se noi suggeriamo l'acquisto di giochi più inclusivi che possano essere utilizzati contemporaneamente da bimbi normodotati e bimbi con disabilità come ad esempio la giostrina girevole su cui possono salire bimbi in carrozzina e bimbi che siedono sugli appositi sedili
Sull'altalena per carrozzine abbiamo già scritto le nostre riflessioni, se vi interessano le trovate qui: L'altalena della discordia
Troppo spesso installare un'altalena per carrozzine rimane un gesto solitario, un voler mostrare di essere solidali con chi non può correre senza preoccuparsi di lavorare di più sull'integrazione e inclusione inoltre troppo spesso si vedono altalene per carrozzine installate su fondo di ghiaia o erba, terreno che non è certo facile da percorrere per chi è seduto su una quattro ruote...
Installare un'altalena per carrozzine, magari nel bel mezzo di un'area priva di qualsiasi altro gioco, significa relegare il disabile in uno spazio distante dagli altri bambini e privarlo del piacere di socializzare e giocare con  altri bambini.

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com