3 agosto 2014

Santarcangelo: una città per tutti

Una città a misura di bambini, questo era il sogno di Fernando Vannini. L'idea era quella di creare dei percorsi in sicurezza e senza barriere architettoniche che collegassero i principali parcheggi al centro ed in particolare ai servizi più richiesti. Un'opportunità per i disabili ma anche per tante mamme che portano a spasso i bimbi col passeggino o anziani che per difficoltà motorie si spostano in carrozzina e che spesso hanno difficoltà ad accedere ai marciapiedi. In tutto questo ben si collocherebbe il parco giochi inclusivo dotato di giochi anche per bambini diversamente abili.

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com