22 gennaio 2017

Pieve di Cadore giochi per disabili?

Pieve di Cadore (Belluno) «La Cassa rurale di Cortina,», fa sapere il sindaco Maria Antonia Ciotti, «ha concesso al Comune di Pieve un contributo di 5.000 euro per la realizzazione di una parco giochi per i bambini disabili, secondo un progetto che l’Amministrazione aveva presentato all’istituto bancario.»
L’area scelta per questa nuova struttura è in località Saccon, a Sottocastello, uno spazio dove esistono già altre strutture. La struttura per disabili sarà realizzata in continuazione del parco gioco esistente in modo da consentire la fruizione delle attrezzature di ambedue i parchi. Anche se in questi anni a Pieve non ci sono persone disabili, il parco sarà a disposizione anche dei bambini degli altri Comuni e dei turisti.

Notizia integrale qui: http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2017/01/21/news/pieve-la-rurale-da-5000-euro-per-un-parco-giochi-a-saccon-1.14753566

L'ennesima altalena per carrozzine? Oppure acquisteranno un gioco fruibile da parte di tutti i bambini contemporaneamente?

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi per tutti
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com