28 febbraio 2016

Le attrazioni sono riservate ai bimbi, non danneggiatele

IMPEGNO A NON DANNEGGIARE LE ATTREZZATURE DEDICATE AI PIÙ PICCOLI E A RISPETTARE GLI ARREDI URBANI CHE SONO PAGATI CON I SOLDI DI TUTTA LA COMUNITÀ. Spesso ci lamentiamo del fatto che nelle nostre città non ci sono parchi attrezzati dove portare i nostri bambini. Capita spesso che le attrezzature gioco nei parchi vengano danneggiate da ragazzi o adulti. Ricordiamoci che i giochi sono stati comprati con i soldi di tutti, i giochi sono di tutti e tutti dobbiamo averne cura.

Porto Torres, (Sassari). Appello dell'amministrazione agli utenti: «Le attrazioni sono riservate ai bimbi, non danneggiatele»
L'amministrazione comunale ha riparato alcuni giochi per i bimbi posizionati nei parchi urbani, compresa l'altalena cesto del Parco Belvedere.
«Il cedimento è stato causato da un cattivo utilizzo dell'altalena e non dall'usura. Per evitare nuove rotture e costose spese di manutenzione pagate con soldi pubblici – sottolinea l'assessore alle Manutenzioni, Marcello Zirulia – sarebbe opportuno che i ragazzi evitassero di salire sulle attrazioni riservate ai più piccoli.». L'amministrazione comunale ha installato nuove altalene anche nel Parco San Gavino. «I parchi urbani sono fra i principali spazi di aggregazione e stiamo dedicando molte attenzioni anche alla loro cura. Da parte nostra c'è l'impegno a favorire la fruizione dei parchi, ma da parte dei cittadini deve esserci l'impegno a non danneggiare le attrezzature dedicate ai più piccoli e a rispettare gli arredi urbani che, è bene ricordarlo, sono pagati con i soldi di tutta la comunità».

Per leggere la notizia clicca qui: http://www.comune.porto-torres.ss.it/Comunicazione/Notizie/Ripristinati-diversi-giochi-nei-parchi-urbani

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com