7 luglio 2015

Roma: progetto FISH?

Roma. Parco della Resistenza. Area gioco danneggiata dai vandali a neanche un anno dall’inaugurazione è stata chiusa e ora versa in uno stato di totale abbandono.
Gli abitanti della zona si sono costituiti in associazione (il gruppo Ancilia) e stanno lottando per riportare decoro nel giardino e soprattutto per un’idea davvero nuova a Roma: creare la prima area giochi concepita anche per i bambini disabili.
Nei giorni scorsi, infatti, il gruppo Ancilia è riuscito a mettere intorno ad un tavolo l’assessore all’ambiente del Municipio, Anna Vincenzoni e i responsabili della Fish (Federazione Italia Superamento Handicap). La Fish è pronta a portare le proprie conoscenze nel settore anche a Roma, per creare percorsi tattili, giochi appositamente studiati per bambini in carrozzina, recinzioni particolari per non vedenti e così via.

Per leggere la notizia completa clicca qui: http://www.diarioromano.it/qualche-passo-avanti

Claudia Protti & Raffaella Bedetti
Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini
N.B: Tutto il materiale presente in questo blog è a vostra disposizione perché crediamo fermamente nel diritto al gioco di tutti i bambini e ogni giorno dedichiamo parecchio tempo a cercare notizie sui parchi inclusivi, scrivere articoli per siti e quotidiani, rispondere a interviste... Abbiate però la correttezza di non usare la funzione copia/incolla ma di rielaborare i testi e nel caso di parti di nostre interviste, (molte sono state pubblicate su siti e blog a cui abbiamo ceduto i diritti), di citare la fonte inserendo un link al post originale. Anche le immagini scattate da noi sono di nostra proprietà, vi chiediamo di fare richiesta prima di utilizzarle per articoli o post e in ogni caso abbiate l'accortezza di non eliminare i watermark che abbiamo applicato.

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com