17 novembre 2014

Santa Maria Capua Vetere abbatte le barriere

Santa Maria Capua Vetere abbatte le barriere. ‘Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze’, è la frase di Paul Valéry, stampata come monito sulla targa dell’altalena per disabili, inaugurata il 16/11/14 presso il ‘Parco del Fanciullo’ a Santa Maria Capua Vetere. Dedicata a Giulia Migliore la giostra è stata acquistata grazie all’iniziativa dell’associazione Ciò che vedo in città, che ha portato avanti il progetto ‘Giochi senza barriere #INSIEMEXRESISTERE’ e grazie alle donazioni dei cittadini.
Per leggere la notizia clicca qui: http://interno18.it/attualita/

Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com