10 ottobre 2014

Ventimiglia: il papà di Ryan scrive ai sindaci per parchi più accessibili ai disabili

Il papà di RYAN il bimbo affetto da Sma, scrive ai sindaci per parchi più accessibili ai disabili perchè tutti i bambini, proprio TUTTI, hanno diritto al gioco.

Spett. le
​Comune, assessore lavori pubblici e sindaco

Buongiorno, sono il papà di un bimbo di nome Ryan affetto da SMA e credo di parlare a nome di tutti i genitori di bimbi affetti da malattie invalidanti, che non sono necessariamente a livello motorio ma anche di natura neuro-sensoriale.
Ora, visto che il gioco viene sancito come un diritto per TUTTI i bambini è davvero scoraggiante fare una passeggiata con mio figlio (e parlo anche a nome di tanti altri genitori, solo nella mia provincia ci sono circa 750 bambini affetti da disabilità di vario genere) e notare che nella stragrande maggioranza dei parchi pubblici non c’è posto per lui! il gioco allora non è davvero per tutti !! ma per chi fortunatamente è “sano” e vive una vita nella “norma” .

Per leggere la lettera clicca qui: http://www.riviera24.it/articoli/

​Claudia Protti & Raffaella Bedetti

Nessun commento:

Posta un commento

Moderazione attiva, il vostro commento sarà pubblicato dopo l'approvazione. NO SPAM! parchipertutti@gmail.com